Sempre più in alto

per una nuova umanità

27.01 | Ciaspolata sul Monte Timogno con cena benefit!

Anche nel 2018 vi tocca leggere tutto ma non basta un “parteciperò”, inviateci una bella mail per conferma a milanoape@gmail.com su cui potete segnalarci la disponibilità o meno di un mezzo di trasporto.

Escursione invernale sulle Orobie.

Dagli impianti di risalita degli Spazi di Gromo (Gromo, Bergamo), prenderemo un sentiero che in circa 1h30’ ci porterà al Rifugio Vodala (1750 mt). Da qui ci spingeremo sul Monte Timogno (2099 mt) e, per chi non ne avrà abbastanza, sulla Cima Benfit (2172mt).

RITROVI
– MILANO: ritrovo a Piano Terra, Via Confalonieri 3, alle ore 6.30
– BERGAMO: ritrovo al Piazzale della Malpensata alle ore 7.15.
– SPIAZZI DI GROMO: ritrovo agli impianti di risalita alle ore 8.30

ITINERARIO
Dal parcheggio antistante gli impianti di risalita, si inizia a salire costeggiando il parco sospeso e la pista da bob fino ad arrivare ad una baita. Da questa si entra nel bosco e in circa 40 minuti si arriva al rifugio Vodala. Questo tratto di sentiero, seppur abbastanza ripido, è abbastanza facile. Dal rifugio si risale costeggiando la pista da sci fino ad arrivare al termine degli impianti di risalita. Da qui si sale lungo il crinale della montagna con pendenze dapprima morbide, poi sempre più impegnative, fino ad arrivare al Monte Timogno.
Per chi vuole proseguire, si percorre una facile cresta prima di arrivare al tratto finale di salita verso la Cima Benfit. Per chi volesse, al rifugio Vodala si può arrivare in seggiovia.

TEMPO DI PERCORRENZA: 7 ore andata e ritorno
LUNGHEZZA: circa 10km a/r
DISLIVELLO: 950 metri circa
ABBIGLIAMENTO: obbligatori scarponi, ciaspole (vedi sotto) e abbigliamento invernale
PUNTI D’APPOGGIO: Rifugio Vodala
NECESSARIO: essere in possesso di ciaspole o sci d’alpinismo. Chi non è munito di ciaspole può scrivere una mail a ciaspole@autistici.org
Proveremo a contattare punti di noleggio sul luogo e a spuntare un prezzo onesto.

IMPORTANTE: Oltre metà del sentiero si snoda a poca distanza dalle piste da sci. Per chi volesse portare cani è dunque OBLIGATORIO tenerli al guinzaglio.

Confermare presenza e disponibilità dell’auto sia per la gita che per la cena a milanoape@gmail.com.

E la sera…
La sera per chi vuole si andrà alla Kascina Autogestita Popolare, via Ponchia 8 – Bergamo, per cenare tutti assieme.
I soldi raccolti durante la cena andranno all’ APE ROMA Associazione Proletari Escursionisti Sezione di Roma per i lavori di sistemazione della capanna apeina sui Monti Sabini nell’appennino laziale.
Per prenotazioni scrivere a kap@inventati.org entro martedì 23 Gennaio.

Più informazioni ecco il progetto.

Tags: , ,

APE

seguici su Twitter e Facebook